Seleziona una pagina

La Figliata Di Santo

(37 recensioni dei clienti)

10,5022,50

Svuota
COD: N/A Categoria: Tag:

Descrizione

IMPORTANTE!! LA FIGLIATA® DI SANTO VIENE SPEDITA DAL LUNEDì AL MERCOLEDì! Tutti gli ordini di figliate ricevuti dopo le ore 19.00 di ogni martedì verranno spediti il primo giorno utile.

La figliata è una mozzarella incinta che contiene tante piccole mozzarelline con panna. Quando la si taglia si ha l’effetto di un parto cesareo!

 

DICHIARAZIONE NUTRIZIONALE
Valori medi per 100 gr di prodotto
Energia 279Kcal

1167Kj

Grassi

di cui acidi di grassi saturi

24,5g

16,2g

Carboidrati

di cui zuccheri

1,1g

1,1g

Proteine 13,6g
Sale 0,4g

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0.250 kg
Confezione

1 kg, 1,5 kg, 2 kg, 700 gr

37 recensioni per La Figliata Di Santo

5 stelle
94%
4 stelle
2%
3 stelle
2%
2 stelle
0%
1 stella
0%
Powered by Customer Reviews plugin
Visaulizzazione di 1 su 37 recensioni (3 stella/e). Visualizza tutte le 37 recensioni
  1. Luigi (proprietario verificato)

    Recensione verificataRecensione verificata - visualizza l’originaleLink esterno

    Buona materia prima, peccato che sia arrivata con uno squarcio che ha fatto fuoriuscire il latte, compromettendone la fragranza (interna). Mi sono sentito preso in giro quando l’assistenza alla mia rimostranza , mi ha scritto: non doveva aprire la confezione!
    Ma se non aprivo, come testavo?! Ma scherziamo? In ogni caso, suggerisco di recarsi di persona per gustare al meglio la figliata.

    • Marco D’Andrea (direttore del negozio)

      Gentile sig. Luigi,
      il Caseificio Di Santo è vicino ai suoi clienti in ogni fase dell’acquisto.

      Cerchiamo ogni giorno di fare del nostro meglio per assistervi e farvi arrivare un prodotto d’eccellenza sulle vostre tavole.

 Siamo spiaciuti molto leggere la sua recensione non perché racconta di un sinistro, che può succedere, ma per il suo modus operandi.



      Se ben ricorda, il nostro servizio clienti le ha scritto una nota per avvisarla il giorno 18 novembre (giorno successivo al suo ordine) dove le comunicavamo: 


      -Testo della comunicazione-

      Gen.mo Luigi volevamo comunicarle che a causa di alcune problematiche tecniche il suo ordine sarà preparato e spedito lunedì prossimo.
      Nell’attesa di risentirci, le auguriamo una felice serata e week-end
      Servizio Clienti,
Caseificio di Santo
      -fine testo comunicazione-



      Le è stato proposto un rimborso totale e annullamento dell’ordine ma lei ha preferito aspettare e ricevere il prodotto.

 Il nostro servizio clienti le ha scritto in una delle comunicazioni che ha avuto con noi, che trova nel suo indirizzo email, che le avremmo inviato un omaggio per scusarci, ( anche se non eravamo tenuti a farlo in quanto sia nelle FAQ del nostro sito, che nei termini e condizioni è ben indicato che possono esserci modifiche nelle tempistiche dell’ordine fatto proprio perché noi realizziamo un prodotto artigianale ed soggetto a vari agenti che potrebbero farne slittare le date di partenza) ma se rilegge le comunicazioni potrà vedere che la persona che l’ha assistita purtroppo ha dimenticato di trasmettere questa comunicazione e il suo omaggio non è stato spedito.

      Sempre la persona che l’ha assistita non solo si è scusata ma le ha chiesto quando poteva contattarla per risolvere la cosa al suo prossimo ordine iter che seguiamo con tutti i nostri clienti.



      Per la Figliata® e la questione da lei sollevata al trasporto si poteva risolvere semplicemente facendo delle foto o un video dall’esterno della confezione si vede bene se la Figliata® poteva avere delle problematiche, le ribadiamo questo per il semplice fatto che ogni settimana riceviamo molte segnalazioni fasulle di sinistri, questo non è senza dubbio il suo caso ma ci siamo visti costretti ad adottare delle procedure non solo per tutelare i nostri clienti ma anche noi.




      Se avesse inviato le foto come ben indicato nel nostro sito, sempre nei termini e condizioni noi le avremmo spedito tutto il suo ordine a nostre spese. Ma come un prodotto es. iPhone se non funziona e lo fa aprire non all’assistenza ufficiale ma lo apre lei o un suo amico come può pretendere poi di avere la garanzia da casa madre?



      Quindi in conclusione: noi non vogliamo prendere in giro nessuno, tra l’altro non capiamo la sua recensione che ci ha scritto dato che l’abbiamo seguita come seguiamo tutti i nostri clienti e volevamo anche inviarle del prodotto omaggio al suo prossimo ordine e lei ci ha scritto che non voleva nemmeno nulla era solo per farcelo sapere e con il passare di circa 25 giorni dal suo acquisto lei pubblica questo, siamo noi che non capiamo cosa vuole concludere o alludere.



      Le rinnoviamo il nostro invito a passare a trovarci e le auguriamo una felice giornata.


      Servizio Clienti, 

      Caseificio Di Santo

    • Marco D’Andrea (direttore del negozio)

      Gentile sig. Luigi,
      il Caseificio Di Santo è vicino ai suoi clienti in ogni fase dell’acquisto.

      Cerchiamo ogni giorno di fare del nostro meglio per assistervi e farvi arrivare un prodotto d’eccellenza sulle vostre tavole.

 Siamo spiaciuti molto leggere la sua recensione non perché racconta di un sinistro, che può succedere, ma per il suo modus operandi.



      Se ben ricorda, il nostro servizio clienti le ha scritto una nota per avvisarla il giorno 18 novembre (giorno successivo al suo ordine) dove le comunicavamo: 


      -Testo della comunicazione-

      Gen.mo Luigi volevamo comunicarle che a causa di alcune problematiche tecniche il suo ordine sarà preparato e spedito lunedì prossimo.
      Nell’attesa di risentirci, le auguriamo una felice serata e week-end
      Servizio Clienti,
Caseificio di Santo
      -fine testo comunicazione-



      Le è stato proposto un rimborso totale e annullamento dell’ordine ma lei ha preferito aspettare e ricevere il prodotto.

 Il nostro servizio clienti le ha scritto in una delle comunicazioni che ha avuto con noi, che trova nel suo indirizzo email, che le avremmo inviato un omaggio per scusarci, ( anche se non eravamo tenuti a farlo in quanto sia nelle FAQ del nostro sito, che nei termini e condizioni è ben indicato che possono esserci modifiche nelle tempistiche dell’ordine fatto proprio perché noi realizziamo un prodotto artigianale ed soggetto a vari agenti che potrebbero farne slittare le date di partenza) ma se rilegge le comunicazioni potrà vedere che la persona che l’ha assistita purtroppo ha dimenticato di trasmettere questa comunicazione e il suo omaggio non è stato spedito.

      Sempre la persona che l’ha assistita non solo si è scusata ma le ha chiesto quando poteva contattarla per risolvere la cosa al suo prossimo ordine iter che seguiamo con tutti i nostri clienti.



      Per la Figliata® e la questione da lei sollevata al trasporto si poteva risolvere semplicemente facendo delle foto o un video dall’esterno della confezione si vede bene se la Figliata® poteva avere delle problematiche, le ribadiamo questo per il semplice fatto che ogni settimana riceviamo molte segnalazioni fasulle di sinistri, questo non è senza dubbio il suo caso ma ci siamo visti costretti ad adottare delle procedure non solo per tutelare i nostri clienti ma anche noi.




      Se avesse inviato le foto come ben indicato nel nostro sito, sempre nei termini e condizioni noi le avremmo spedito tutto il suo ordine a nostre spese. Ma come un prodotto es. iPhone se non funziona e lo fa aprire non all’assistenza ufficiale ma lo apre lei o un suo amico come può pretendere poi di avere la garanzia da casa madre?



      Quindi in conclusione: noi non vogliamo prendere in giro nessuno, tra l’altro non capiamo la sua recensione che ci ha scritto dato che l’abbiamo seguita come seguiamo tutti i nostri clienti e volevamo anche inviarle del prodotto omaggio al suo prossimo ordine e lei ci ha scritto che non voleva nemmeno nulla era solo per farcelo sapere e con il passare di circa 25 giorni dal suo acquisto lei pubblica questo, siamo noi che non capiamo cosa vuole concludere o alludere.



      Le rinnoviamo il nostro invito a passare a trovarci e le auguriamo una felice giornata.


      Servizio Clienti, 

      Caseificio Di Santo

    • Marco D’Andrea (direttore del negozio)

      Gentile sig. Luigi,
      il Caseificio Di Santo è vicino ai suoi clienti in ogni fase dell’acquisto.

      Cerchiamo ogni giorno di fare del nostro meglio per assistervi e farvi arrivare un prodotto d’eccellenza sulle vostre tavole.

 Siamo spiaciuti molto leggere la sua recensione non perché racconta di un sinistro, che può succedere, ma per il suo modus operandi.



      Se ben ricorda, il nostro servizio clienti le ha scritto una nota per avvisarla il giorno 18 novembre (giorno successivo al suo ordine) dove le comunicavamo: 


      -Testo della comunicazione-

      Gen.mo Luigi volevamo comunicarle che a causa di alcune problematiche tecniche il suo ordine sarà preparato e spedito lunedì prossimo.
      Nell’attesa di risentirci, le auguriamo una felice serata e week-end
      Servizio Clienti,
Caseificio di Santo
      -fine testo comunicazione-



      Le è stato proposto un rimborso totale e annullamento dell’ordine ma lei ha preferito aspettare e ricevere il prodotto.

 Il nostro servizio clienti le ha scritto in una delle comunicazioni che ha avuto con noi, che trova nel suo indirizzo email, che le avremmo inviato un omaggio per scusarci, ( anche se non eravamo tenuti a farlo in quanto sia nelle FAQ del nostro sito, che nei termini e condizioni è ben indicato che possono esserci modifiche nelle tempistiche dell’ordine fatto proprio perché noi realizziamo un prodotto artigianale ed soggetto a vari agenti che potrebbero farne slittare le date di partenza) ma se rilegge le comunicazioni potrà vedere che la persona che l’ha assistita purtroppo ha dimenticato di trasmettere questa comunicazione e il suo omaggio non è stato spedito.

      Sempre la persona che l’ha assistita non solo si è scusata ma le ha chiesto quando poteva contattarla per risolvere la cosa al suo prossimo ordine iter che seguiamo con tutti i nostri clienti.



      Per la Figliata® e la questione da lei sollevata al trasporto si poteva risolvere semplicemente facendo delle foto o un video dall’esterno della confezione si vede bene se la Figliata® poteva avere delle problematiche, le ribadiamo questo per il semplice fatto che ogni settimana riceviamo molte segnalazioni fasulle di sinistri, questo non è senza dubbio il suo caso ma ci siamo visti costretti ad adottare delle procedure non solo per tutelare i nostri clienti ma anche noi.




      Se avesse inviato le foto come ben indicato nel nostro sito, sempre nei termini e condizioni noi le avremmo spedito tutto il suo ordine a nostre spese. Ma come un prodotto es. iPhone se non funziona e lo fa aprire non all’assistenza ufficiale ma lo apre lei o un suo amico come può pretendere poi di avere la garanzia da casa madre?



      Quindi in conclusione: noi non vogliamo prendere in giro nessuno, tra l’altro non capiamo la sua recensione che ci ha scritto dato che l’abbiamo seguita come seguiamo tutti i nostri clienti e volevamo anche inviarle del prodotto omaggio al suo prossimo ordine e lei ci ha scritto che non voleva nemmeno nulla era solo per farcelo sapere e con il passare di circa 25 giorni dal suo acquisto lei pubblica questo, siamo noi che non capiamo cosa vuole concludere o alludere.



      Le rinnoviamo il nostro invito a passare a trovarci e le auguriamo una felice giornata.


      Servizio Clienti, 

      Caseificio Di Santo

Aggiungi una recensione